giovedì 19 maggio 2011

Domande tardive (quaestiones in extremis positae)

Alcuni studenti hanno posto domande sul blog riguardanti questioni che ho trattato a lezione in marzo, quando mi sono occupato dell'Alto Medioevo. A marzo, quando ho chiesto ripetutamente se avevate domande da fare a voce o per iscritto sul blog, tutti sembravano aver capito tutto; ora, a qualche giorno dall'esonero, arrivano le domande.
Ma il blog è uno strumento al servizio della didattica, e la didattica è costituita da un corso che segue un suo ordine. Chi sceglie di non sfruttare questa opportunità e preferisce studiarsi il libro da solo fa una scelta comprensibile: ritiene di non aver bisogno di seguire le lezioni, e quindi non ritengo di dovergli dare ulteriori spiegazioni sul blog, a distanza di mesi dal momento in cui ho trattato questi temi a lezione.
Dunque in bocca al lupo (che sarei io) per l'esonero e cercate di capire quello che c'è scritto sul manuale.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve Professore... Io avrei un paio di domande da porle. La prima riguarda lo svolgimento dell'esame: anche per la prova orale, in caso si venisse bocciati al primo appello o si rifiutasse il voto, bisognerebbe rispettare il salto d'appello e tornare a Luglio? o si potrebbe tornare già il 23 Giugno? La seconda domanda riguarda il libro di Padoa Schioppa: siccome sfortunatamente ho perduto un paio di lezione, potrei avere qualche chiarimento sulla Scuola Culta? La ringrazio in anticipo.

prof. Conte ha detto...

Le regole dell'esame si trovano nell'ultimo post di questa pagina. Se l'orale va male si decide sul momento se sia opportuno ripresentarsi dopo due settimane o consigliabile studiare di più.
Quanto alla scuola culta, cosa vuole sapere in particolare?

Anonimo ha detto...

Volevo avere qualche chiarimento, anche sintetico, sui 4 indirizzi che si svilupparono all'interno della scuola.

Anonimo ha detto...

scusi professore volevo sapere se l eventuale rifiuto del voto al preappello precluda la possibilità di partecipare al primo appello?
grazie cordiali saluti

Anonimo ha detto...

Buongiorno Prof. volevo sapere se martedì 24 Maggio c'è lezione o se le lezioni si sono concluse con quella di mercoledì 18 Maggio.
La ringrazio.

Anonimo ha detto...

il 24 e 25 maggio il prof conte fa lezione!! ciao!!!

Anonimo ha detto...

Salve Professore, volevo chiedere se il superamento della prova scritta di maggio permette di accedere a qualsiasi appello orale dell'anno accademico, e non soltanto al primo. Grazie

Anonimo ha detto...

Salve professore,
mi chiedevo come potrei fare nel caso intendessi rifiutare il voto del pre-appello che si è tenuto oggi.

E' necessario che ve ne dia comunicazione o basta che mi riscriva semplicemente ad un appello dello scritto di questa sessione?

La ringrazio anticipatamente

Dott.ssa Silvia Di Paolo ha detto...

Tutte le risposte alle vostre domande le trovate al post "prova scritta ed esame orale".

Anonimo ha detto...

Dove verranno pubblicati i risultati della prova scritta di oggi?

Anonimo ha detto...

è possibile sapere quando e dove appariranno i risultati? vi prego siate larghi.. allo scritto non sono state formulate delle risposte che all'orale sarebbero uscite con un po di ragionamento in più..grazie per l'attenzione.buona correzione :)

Zeta ha detto...

Buonasera!
Avrei una domanda riguardante l'ultimo seminario tenuto dalla Dottoressa Menzinger, quello del 18 maggio.
Rileggendo gli appunti mi sono accorta di un passaggio che non mi è chiaro (o che forse scrivendo di fretta ho travisato, in tal caso mea culpa!)
Ruggero II per diventare Re ebbe bisogno del rito dell'investitura da parte del Papa, e questo dunque lo rendeva in un certo qual senso dipendente politicamente da Roma.
Poi però ricevette, pur essendo laico, anche la carica di Legato Apostolico e al seminario si diceva che questo era espressione della ancor viva tradizione bizantina che voleva la Chiesa come una istituzione pubblica.
In sostanza: non ho ben chiaro se il regno Normanno era dipendente dalla Chiesa o se voleva utilizzarla come "instrumentum regni" oppure se entrambe queste tendenze fossero presenti.
Grazie in anticipo!

Anonimo ha detto...

Gentile Professore, i risultati dell'esonero saranno disponibili via internet oppure in facoltà? Se verranno affissi è possibile ottenere che ciò avvenga attraverso il numero di matricola invece che nome e cognome? La ringrazio!

Anonimo ha detto...

salve volevo sapere se all'orale verranno chieste le cose dell'esonero,sembra una domanda scontata ma è meglio specificare.
Saluti.

Elle ha detto...

salve, vorrei capire meglio un passaggio relativo alla scuola di Bologna, la parte in cui il prof. ha parlato di ASTRAZIONE DI SIGNIFICATO. grazie