sabato 11 giugno 2011

Esame orale di giugno

Gli esami orali di giugno si svolgono il 22, e non il 23 come erroneamente comunicato in un primo momento.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

in effetti non è stato tanto corretto anticipare la data dell'esame e avvisare con poco anticipo.

Anonimo ha detto...

oltra alla poca distanza dal primo appello

prof. Conte ha detto...

La distanza si conta fra gli scritti, non fra gli orali. Se ha un problema venga al ricevimento o mi scriva una mail

Anonimo ha detto...

assolutamente, non è un mio problema, mi trovo al passo con lo studio. lo dicevo a nome di altre persone per rendere piu chiara la questione. mi scusi, almeno così qualcuno sa che se ha qualche problema puo rivolgersi a lei. saluti

Anonimo ha detto...

Buongiorno Professore,

Le scrivo in quanto ho rilevato la coincidenza dell' ultimo appello di storia del diritto il 19 luglio con l'ultimo appello di un altro esame previsto per il secondo semestre (diritto del lavoro).

Credo che per molte persone ci sia il problema della sovrapposizione e mi rivolgo a Lei in quanto la ritengo molto aperta al dialogo con gli studenti (a differenza ahimè della maggior parte delle altre cattedre).

La ringrazio anticipatamente per la sua cortese attenzione.

Anonimo ha detto...

Gentile professor Conte riguardo alla richiesta del collega precedente volevo chiederele che nell'eventualità spostasse il giorno del terzo appello di posticiparlo e non anticiparlo in quanto combacerebbe con altri esami e non sarebbe corretto in quanto c'è chi si accorge oggi (14 giugno) che i due appelli combaciano e chi da mesi si è pianificato in base agli appelli esistenti una "ruolino di marcia".Grazie.

Anonimo ha detto...

Gentile professore..
ma va bene la prenotazione che avevamo fatto per il 23 giugno o dobbiamo rifarla per il 22?
grazie per la disponibilità.,

Anonimo ha detto...

Professore anche io ho riscontrato questa coincidenza di date con l'appello di diritto del lavoro che purtroppo, essendo canale unico A/Z, non potrà essere spostato.
Confidiamo in lei!!!

Anonimo ha detto...

Buonasera Prof.Conte, volevo interpellarLa per chiederLe qual'è la ratio della regola che impone l'impossibilità di presentarsi all'appello successivo per chi ha rifiutato il voto,anche fosse dignitoso. La prego di non considerarmi irrispettoso se penso che sia una regola quantomeno arbitraria, come condiviso,peraltro, da molti colleghi. La materia che insegna è tra le più stimolanti che ho incontrato finora e vorrei avere la sicurezza di poter sostenere brillantemente l'esame, in questo modo ora c'è la spada di Damocle che obbliga di dare l'esame tassativamente o il 22 giugno o il 19 luglio, il che crea non pochi inconvenienti a causa dell' l'inevitabile accavallarsi di altri esami o di eventuali ulteriori impegni improrogabili che riguardano la vita di ciascuno.Questa regola poteva avere una sua logica quando si trattava di appelli ravvicinati come per il lasso di tempo di due settimane che separa il primo dal secondo appello. Ma per quanto riguarda il tempo che intercorre tra il secondo appello e il terzo, e il terzo di luglio col primo di settembre, si parla rispettivamente di 1 mese di distanza per uno e di 2 mesi per l'altro. Quindi il tempo per prepararsi ad affrontare l'esame c'è tutto per una persona che ha deciso di rifutare il voto perchè sa che può e fortemente vuole dare il massimo. Forse non è stato ponderato che così si rischia di penalizzare quel livellamento verso l'alto che sarebbe auspicabile. Forse se può spiegare la ragione di questa norma, potrò pensare che non sia arbitraria, ma La prego umilmente di eliminarla comunque per i numerosi problemi che crea a chi deve affrontare una torrida sessione estiva. Grazie aspetto la Sua risposta

michele de marinis ha detto...

gentile professore sono Michele De Marinis mi scusi per il disturbo ma giorni mi sono prenotato per la prova orale del 22 ma oggi sul portale nn so per quale motivo non risulta la prenotazione...purtroppo quando mi sono prenotato ho pensato bene di non stampare l' avvenuta
prenotazione...cm posso fare?
Comunque le ho inviato anche un' email....aspetto con ansia una sua risposta e la ringrazio anticipatamente

prof. Conte ha detto...

Se si è iscritto comparirà sul verbale. Comunque venga e vedremo che fare. Mi raccomando, STAMPATE SEMPRE LA PRENOTAZIONE, perché la prenotazione diventa sempre più importante per la regolarità dei verbali.

Anonimo ha detto...

I risultati della prova scritta che si farà lunedì 20 giugno si sapranno nello stesso giorno o il giorno dopo?

michele de marinis ha detto...

Professore la ringrazio e capisco che la sua disponibilita' non è da tutti....arrivederci al 22